«O solitaria Ravenna! molti racconti sono stati fatti | Delle tue grandi glorie negli antichi giorni: | Duemila anni sono passati dacché vedesti | Cesare cavalcare alla vittoria imperiale.» Oscar Wilde

Il fascino della seconda città più grande d’Italia è stato costruito lungo più di mille anni di storia. I suoi incantevoli capolavori paleocristiani e bizantini, e i mosaici al loro interno, vi lasceranno davvero senza parole. Basti pensare che 8 di questi monumenti sono stati dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità per il loro straordinario valore storico e artistico. Avrete la possibilità di visitare il Mausoleo di Galla Placidia e il Mausoleo di Teodorico, oppure il Battistero degli Ortodossi e il Battistero degli Ariani, che vi incanteranno con le loro cupole e gli straordinari colori dei loro mosaici. Non sono da meno la Basilica di Sant’apollinare Nuovo, costruita inizialmente per il culto ariano e successivamente consacrata al cattolicesimo, la famosa Basilica di San Vitale e la Basilica di Sant’Apollinare in Classe. Anche qui potrete ammirare pregevoli mosaici che, insieme a quelli precedentemente citati, hanno dato a Ravenna il soprannome di “Città dei mosaici”.

Meritano una visita anche luoghi d’interesse storico e artistico, risalenti ad epoche successive, come la Domus dei Tappeti di Pietra, L’Antico Porto di Classe, il Sepolcro di Dante Alighieri, la Rocca Brancaleone, la Biblioteca Classense, la Torre Civica e le porte monumentali del centro cittadino.

Inoltre, a Ravenna non mancano i musei: il MAR – Museo d’Arte della Città di Ravenna, che ospita diverse collezioni permanenti e mostre periodiche di livello internazionale; il Museo Nazionale, che espone reperti archeologici dell’epoca romana e bizantina; il Museo Arcivescovile, che ospita la Cappella di Sant’Andrea dichiarata Patrimonio Unesco; il Museo Tamo, dedicato al mosaico e alla sua evoluzione nella storia; il Museo Dantesco, il Classis Ravenna – Museo della Città e del Territorio e il Museo del Risorgimento.

Amanti della natura niente paura! Ravenna offre anche questo. I suoi paesaggi spaziano da vaste campagne a canali e pinete secolari che si affacciano su spiagge sabbiose. 30 chilometri di costa e 9 differenti località balneari, tutte attrezzate e facilmente raggiungibili. Per gli appassionati delle escursioni sarà possibile, inoltre, esplorare l’Oasi di Punte Alberete, dove ammirare foreste allagate e popolate da rare specie di uccelli, e le storiche pinete di San Vitale e di Classe all’interno del Parco Regionale del Delta del Po. Se siete alla ricerca di un luogo dove divertirvi con tutta la famiglia, a pochi passi dalla città c’è Mirabilandia, il parco divertimenti più grande d’Italia per adulti e bambini.

Adesso che conoscete meglio tutte le possibilità che può offrirvi Ravenna, non vi resta che visitarla e godere appieno delle sue bellezze. Buon viaggio!

BIGLIETTI
E TARIFFE

CLICCA QUI

UTILITY
APPS

CLICCA QUI

TRASPORTI PUBBLICI NELL’AREA DI RAVENNA

BUS

Per arrivare ovunque
senza fatica.

clicca qui

BIKE

Per scoprire Ravenna
una pedalata alla volta.

Clicca qui

TRENO

Per conoscere
le altre bellezze della regione.

Clicca qui

FERRY

Per attraversare il canale
senza muovere un passo.

Clicca qui